Titolo : Storia improbabile di un Nerd

Autore :Elia Migliozzi

Editore: Gruppo Albatros il Filo,2019

Pagine: 576

TRAMA:

Ryan è un nerd incallito, uno studente svogliato di Medicina e chirurgia e un appassionato di videogiochi. Da ormai molti anni ogni notte sogna sempre la stessa donna, una ragazza triste ma allo stesso tempo speranzosa, il suo nome è Aesdeth. E quando il sogno diviene realtà, la sua vita cambia davvero. Tra angeli e demoni inizia un viaggio avventuroso dove niente è come sembra. Un romanzo visionario e con una gran verve ironica, con l’eterna lotta tra bene e male e la loro inscindibilità, il concetto di personalità che nega la natura di un essere (“Non per forza un demone è cattivo e un angelo buono: è parlando con loro e ascoltandoli che si rivelano veramente per quello che sono”), il salto nel vuoto spinti solo dall’amore, ne fanno un’opera godibile e brillante.

RECENSIONE:

Avvincente ed Ironico.

Due termini con cui potremmo definire questo libro. Ho terminato da poco la lettura e sono rimasto entusiasta e sorpreso. L’ambientazione rappresenta sicuramente un grosso fattore positivo del libro. Nella trama possiamo leggere di angeli e demoni ma questa non è altro che una parte, l’autore è stato molto bravo ad intrecciare miti e religioni differenti in un multiverso nascosto agli umani. Angeli, demoni ma anche Oni , Kami e Dei dell’Olimpo… Si mescolano e combattono in questa fantastica ambientazione, dove si trova coinvolto il nostro protagonista, Ryan. Un umano. Un nerd. Un ragazzo universitario come potrebbero essere molti, che in un giorno improbabile si troverà catapultato in un mondo nascosto e pieno di mistero, dove il bene e il male si mescolano e si scambiano mettendo alla prova le proprie convinzioni.

La trama non risulta affatto scontata e ci riserva anche molti colpi di scena. Il libro è scritto molto bene e scorre in maniera piacevole riuscendo a mantenere il lettore sulle pagine.

Un libro che sicuramente coniglio di leggere a tutti, appassionati e non del genere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...